Le origini della PNL

richard_bandler_and_john_grinder

Le origini della PNL possono risalire negli anni settanta da John Grinder, professore di linguistica all’Università di Santa Cruz in California e da Richard Bandler, uno studioso di matematica. Insieme cominciarono ad analizzare i modelli linguistici di tre psicoterapeuti che ottenevano successo nelle loro terapie: Fritz Perls, Virginia Satir e Milton Erickson, estrapolandone una struttura e arrivando a creare il “Metamodello” cioè il modello del linguaggio in terapia. Inoltre Bandler e Grinder attingono alle scoperte di Gregory Bateson, scrittore e pensatore inglese, che si occupò di antropologia, cibernetica e di teoria delle comunicazioni.

Il Modellamento o “modeling” è la vera radice della PNL: modellare strategie di pensieri e comportamenti di persone di “successo” per ottenere risultati nella vita. Il concetto alla base è questo: plasmare come pensano persone per noi eccellenti ed imitare i loro schemi di pensiero, osservando altri che hanno già raggiunto gli obiettivi che noi vorremmo ottenere. Il termine programmazione neurolinguistica indica la relazione tra: il pensiero, le parole che diciamo a noi stessi e agli altri e il comportamento.

Programmazione: programmare, vuol dire mettere in una determinata sequenza, parole e modelli linguistici, per ottenere un chiaro risultato. Proprio come quando si programma un computer, c’è bisogno di una serie di step, messi in sequenza ordinata, per ottenere il giusto funzionamento di un software.

Neuro: le parole, gli atteggiamenti, le convinzioni e i pensieri, influiscono sulla nostra neurologia. Hanno un impatto sul nostro comportamento, sulle nostre azioni, ed influiscono in modo più o meno profondo.

Linguistica: sono tutti quei processi mentali che possiamo liberamente definire “codificati” sotto forma di parole e frasi. Un concetto che possiamo affiancare a questo punto è, “non è quello che dici, ma COME, lo dici, che fa la differenza”. Partecipa alla prossima demo gratuita premendo il successivo bottone

Ultimi Articoli

Menu
CHIEDI IN CHAT

Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per fornire tutte le sue funzionalità. Per sapere come negare il consenso a tutti o alcuni cookies, visita la Cookie Policy. Cliccando su Accetta, acconsenti al loro utilizzo.