RESOLVE, la cassetta degli attrezzi della PNL

RESOLVE, la cassetta degli attrezzi della PNL

Quanto è utile una cassetta degli attrezzi della PNL? La risposta è “dipende!”, dipende dalle capacità di chi si trova ad utilizzare quegli attrezzi, alla sua conoscenza di quale attrezzo utilizzare per quale intervento e che uso fare di un attrezzo in diverse situazioni. Un martello può essere usato per piegare una barra di metallo o per piantare un chiodo, e può essere usato in sinergia con altri attrezzi.

Non preoccuparti, stai leggendo un blog che parla di PNL, stiamo usando la metafora della cassetta degli attrezzi perché la PNL è fatta di tanti strumenti, che sono molto efficaci: centinaia di migliaia di practitioner (professionisti in PNL) nel mondo lo possono testimoniare. Sperimentare che uno strumento funziona, in laboratorio, in un corso, è cosa più semplice che saper applicare lo strumento giusto nel giusto contesto. In questa cosa sta il grande contributo dato al mondo della PNL da Richard Bolstad, il trainer neozelandese, noto per i suoi interventi in contesti come quello post bellico della Bosnia Herzegowina o a seguito di catastrofi naturali, nei quali si è distinto per aver dato strumenti efficaci a centinaia di operatori a supporto delle popolazioni, in pochissimo tempo.

Richard ha sintetizzato il suo approccio nel modello RESOLVE (un acronimo che descrive le fasi di un intervento, una sessione di coaching, o di terapia). Questo modello è una sequenza di fasi, utile al professionista, per operare (al di là degli strumenti da applicare) un intervento risolutivo. Questo modello, che parte dalla creazione di un rapporto profondo di connessione con la persona e che si chiude con un check della compatibilità (ecologia) per la persona stessa, di una soluzione/piano d’azione intrapresa, è il manuale di utilizzo di una cassetta degli attrezzi ricca come quella della PNL.

Richard sarà di nuovo in Italia, a Frosinone e ci parlerà e ci dimostrerà nella pratica, con la concretezza di chi ha fatto tutto ciò di cui parla, di come applicare questo modello. Un’occasione da non perdere, per confrontarsi con il rigore scientifico e la concretezza di Richard Bolstad.

Michele Cardone

Richiedi informazioni per partecipare

Ultimi Articoli

Menu
CHIEDI IN CHAT

Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per fornire tutte le sue funzionalità. Per sapere come negare il consenso a tutti o alcuni cookies, visita la Cookie Policy. Cliccando su Accetta, acconsenti al loro utilizzo.