Tre chiavi per costruire il rispetto

Tutti siamo alla ricerca del rispetto da parte dei nostri colleghi, partner, figli, amici. Sta di fatto che le persone che esigono rispetto di solito rispettano se stesse, sanno quello che vogliono e hanno chiari i propri obiettivi. Le ricerche che svolgiamo ci hanno portato a scoprire alcune caratteristiche correlate alle alte prestazioni, che abbiamo chiamato “Gli 8 tratti distintivi delle alte prestazioni”. Abbiamo chiamato uno di questi tratti distintivi “il diplomatico prosociale”, ovvero qualcuno che è molto bravo a costruire e mantenere relazioni. Uno dei pilastri di questo tratto distintivo riguarda la creazione di fiducia e rispetto.

Cervello e rispetto 

I neuroni specchio, una classe di neuroni presenti nel nostro cervello, sono fondamentali per comprendere il rispetto. Questi neuroni si attivano sia quando un individuo esegue un’azione specifica sia quando questi osserva qualcun altro eseguire la stessa azione. Questi neuroni sono coinvolti nell’empatia e possono aiutarci a comprendere e a connetterci con gli altri a un livello più profondo. Quando si assiste a un comportamento rispettoso, i neuroni specchio contribuiscono alle basi neurali dell’empatia, consentendo agli individui di entrare in risonanza con le emozioni e le intenzioni di chi dimostra rispetto.

Tre chiavi per costruire il rispetto

  • Fai sempre quello che dici che farai: è importante mantenere le tue promesse; qualsiasi leader sa che è molto più probabile che tu crei fiducia se agisci in questo modo. Assumere impegni che sai che manterrai rafforzerà la tua autenticità e gli altri avranno molte più probabilità di vederti come un leader.
  • Sii pronto ad accogliere potenziali problemi: i leader rispettati non si nascondono, soprattutto quando devono avere conversazioni difficili. Se riesci a farlo in un ambiente di squadra, ancora meglio: dimostra una vera forza di carattere.
  • Consenti a te stesso di essere vulnerabile: come manager non devi sapere tutto, e provare a fingere di saperlo ti costerà fiducia e rispetto agli occhi della tua squadra. Non aver paura di chiedere opinioni al tuo team per risposte che potresti non conoscere immediatamente.

Costruire fiducia e rispetto non è un evento isolato, richiede uno sforzo mirato e costante. Chi ammiri nel tuo settore? Se analizzi questi leader, noterai che tutti hanno vari aspetti in comune. Quali sono le loro caratteristiche e come puoi modellarle nel tuo ambiente?

Tre chiavi per costruire il rispetto: Scopri come costruire, mantenere il rispetto al corso PRACTITIONER IN PNL

Practitioner in Pnl

Traduzione di un articolo di Amy Brann – www.synapticpotential.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.
Devi accettare i termini per procedere

Ultimi Articoli